Lo Studio Fisioterapico Associato Danieli & Co. è un centro di fisioterapia d’avanguardia  diretto dal  Dott.  Alessandro  Danieli,  specializzato  in trattamenti  di  fisioterapia,  fisiokinesiterapia e  riabilitazione  motoria  post-chirurgica.

Il Dott. Alessandro Danieli in questo ambito ha da sempre ricercato metodologie fisiologiche che potessero in breve tempo trattare le patologie acute e croniche muscolari e osteoarticolari.

Le migliori tecniche manuali acquisite nei suoi anni di studio e nell’esperienza quotidiana si sono sposate con la Synergistic Healthcare Metodology di Human Tecar®.

Una tecnica che utilizza tecnologie d’avanguardia, tecniche manuali sofisticate e l’uso di prodotti contenenti ingredienti funzionali. Le tecnologie hanno una funzione speciale di trasferimento di energia biocompatibile in grado d’agire negli stadi profondi dei tessuti biologici. Le tecniche manuali sono sviluppate all’interno della scuola internazionale Human Tecar e contemplano una sintesi delle più avanzate tecniche per il trattamento di patologie muscolari e ostearticolari del corpo. I prodotti sono a base di ingredienti funzionali in grado di trasformare una terapia in una vera esperienza di benessere per il paziente.

La SHM ha trovato, proprio per queste ragioni, le sue prime applicazioni nel mondo sport di alto livello e oggi sono centinaia le squadre professionistiche che la usano per permettere agli atleti di recuperare in tempi veloci le loro capacità competitive, ma anche per consentire un allenamento senza interruzioni a causa d’incidenti o sindromi da sovraffaticamento.

Dallo Sport professionistico queste tecniche oggi sono disponibili per tutti e tutti vengono trattati come i grandi campioni.

Cervicale, lombalgia, dolori acuti e cronici, problemi muscolari, distorsioni, tensioni, ma anche gambe pesanti problemi di circolazione sono alcuni delle problematiche trattate all’interno dello studio.

Negli ultimi mesi è stato inserito un nuovo supporto tecnologico, si tratta di Synergy HCR Mod. 1001. Tecnologia ESTMC.

Rappresenta l’ultima evoluzione tecnologica di un apparecchiatura ormai utilizzata da molti anni nel settore della medicina dello sport, fisioterapia e riabilitazione.

Rispetto ai modelli precedenti garantisce una velocità superiore nel trattamento della patologia acuta e cronica muscolare e osteoarticolare grazie al nuovo sistema di radiofrequenza utilizzato che garantisce una maggiore precisione nel segnale elettromagnetico utilizzato.

Inoltre sono stati sviluppati nuove tipologie di elettrodi non più solo piani, ma di forma convessa per poter aderire in maniera maggiore alle aree cave del corpo.

Questi elettrodi inoltre sono dotati di nuovi materiali di rivestimento sviluppati con tecnologia multi strato wafer per poter garantire un risultato nei tessuti molli ancora più profondo e definitivo.

Nel percorso riabilitativo vengono utilizzati anche le pedane propriocettive Synergy Mat.

Un insieme di superfici realizzate con materiali diversi, sviluppate e brevettate a livello internazionale, appositamente studiate per favorire l’allenamento, la riabilitazione e la rieducazione dell’apparato muscolare e dei legamenti attraverso lo stimolo del piede nudo, senza però gravare in alcun modo sulle articolazioni.

Utilizzate nel processo riabilitativo per accelerare la ripresa motoria in caso di trauma da infortunio, nel post operatorio. Ma anche per gli anziani le persone in sovrappeso e in tutte quelle situazione dove l’attività propriocettiva a piedi nudi è fondamentale per ritrovare equilibrio e stabilità.

Un attenzione particolare viene rivolta dal Dott. Danieli alla formazione del suo staff in modo da garantire rapidità, sicurezza, e gestione corretta dopo la diagnosi eseguita dal medico nella realizzazione dei trattamenti Human Tecar®.

 “Ringrazio lo staff dell’Accademia Human Tecar – dice il Dott. Alessandro Danieli – per il costante supporto e aggiornamento fornito sui nuovi protocolli di trattamento che mi consentono di essere più veloce ed efficace utilizzando le metodologie Human Tecar sviluppate nello sport di alto livello che applico su tutti i miei pazienti”.

GIOVEDI’ 17 DICEMBRE 2015